Matteo Coppi

Matteo Coppi

Collaboratore di ricerca

  • PhD Student
  • Assegnista di ricerca
  • 055.2756196-7
  • matteo.coppi@unifi.it

Matteo Coppi ha conseguito un dottorato in Gestione delle Risorse Agrarie, Forestali e Alimentari con curriculum in Economia Vitivinicola e Sviluppo rurale presso il Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali dell’Università degli Studi di Firenze. È assegnista di ricerca presso l’Italian University Line e collabora con il Center for Generative Communication (CfGC) del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. All’interno del CfGC cura e sviluppa ricerche e progetti inerenti all’automazione, alle nuove tecnologie specialmente all’interno del campo della salute, del benessere e del well-being. È, inoltre, tutor presso l’Italian University Line (IUL) in numerosi insegnamenti.

Interessi di ricerca

All’interno del CfGC, la sua ricerca verte su come sviluppare un’innovazione di sistema partendo dall’ideazione e dalla realizzazione di interventi comunicativi settoriali all’interno di imprese e istituzioni, in particolare del mondo della salute, del benessere e dell’agricoltura. La sua ricerca, infatti, ha come obiettivo principale quello di studiare quale sarà la funzione che le nuove tecnologie della comunicazione potranno avere nel definire la relazione tra gli specialisti della salute e la cittadinanza. 

In questa prospettiva cerca di porre al centro della loro riprogettazione i bisogni dei cittadini, delle imprese, delle istituzioni e delle organizzazioni a favore di un modello generativo della comunicazione che sia antagonista rispetto a quello tayloristico e gerarchico. 

Costante è la sua ricerca sui linguaggi e sulle strategie di comunicazione relative ai nuovi media, con particolare attenzione alla Realtà Aumentata e Virtuale, per cui monitora, studia e analizza il comportamento dei soggetti all’interno di ecosistemi digitali, verificando il livello di usabilità delle applicazioni legate alle nuove tecnologie. La prospettiva generativa adottata in ogni progetto fa sì che il focus principale sia quello di valorizzare l’uomo e la sua libertà, intesa come capacità di scelta critica e di azione.

Profilo accademico

Laureato nel 2012 in Scienze Umanistiche per la Comunicazione (Comunicare Green. Comunicazione, strategie, contenuti, casi di studio) con 110 e lode/110 e, nel 2014, in Teorie della Comunicazione (La relazione tra l’interpretazione dei dati e una nuova visione progettuale. Verso una metodologia nuova di interpretazione del dato nella contemporaneità in risposta ad una crisi di immaginazione) con 110 e lode/110, collabora con il CSL, prima, e con il CfGC, poi.

Dal 2012 è tutor presso la IUL (Italian University Line) in differenti insegnamenti. Ha conseguito un dottorato con borsa di ricerca in Gestione delle Risorse Agrarie, Forestali e Alimentari con curriculum in Economia Vitivinicola e Sviluppo rurale presso il Center for Generative Communication con una tesi dal titolo “Quale ruolo per la comunicazione generativa all’interno della relazione tra sviluppo tecnologico e sviluppo rurale”.

Pubblicazioni

Pandolfini, E., Coppi, M., Davini, V. Marchionne, M. Sbardella, M. (in corso di stampa)
Matrix system: uno strumento di documentazione progettuale al servizio dell’intelligenza critica dell’uomo, in Coltivare le intelligenze per la cura della casa comune. Scenari transdisciplinari e processi formativi di cittadinanza terrestre, a cura di Orefice, R., Mancaniello M. R., Lapov, Z., Vitali, S., Lecce, Pensa Multimedia.

Coppi, M., Davini, V., Marchionne, I. (in corso di stampa),
El investigador engorroso y las métricas de la objetividad: un Sistema de Documentación Generativa (SDG) para las ciencias sociales y las ciencias humanas, atti del convegno internazionale Congreso internacional “Patrimonio textual y humanidades digitales”, Salamanca, 4-6 settembre 2018.

Coppi, M. (2019),
La comunicazione generativa per l’innovazione in agricoltura. Un nuovo community building al servizio dello sviluppo tecnologico, tesi di dottorato, Università degli studi di Firenze, a.a. 2018-2019 (XXXI ciclo), relatore L. Toschi.

Toschi, L., Coppi, M., Marchionne, I., Pandolfini, E. (2017)
Carne, latte e cereali: dalla comunicazione del prodotto alla comunicazione nel prodotto in “Comunicazionepuntodoc”, n. 16, luglio 2017, pp. 279 – 298. 

 

 


Convegni, seminari, workshop

El investigador engorroso y las métricas de la objetividad: un Sistema de Documentación Generativa (SDG) para las ciencias sociales y las ciencias humanas, Congreso internacional “Patrimonio textual y humanidades digitales”,
Salamanca, 4-6 settembre 2018

Sociologia dei robot,
intervento presso il “Festival internazionale della robotica”,
Pisa, 9 settembre 2017.

La Terza Missione non è comunicata, comunica! Il paradigma generativo della comunicazione per una nuova relazione tra Università, giovani e territorio, partecipazione al Convegno AIS (Associazione Italiana di Sociologia) Con gli occhi di domani. Culture e linguaggi giovanili: la creatività come risorsa, Napoli, 26-28 ottobre 2017.

Open day Open CfGC. Un centro di documentazione generativa sui processi d’automazione e sulla robotica con un focus sul binomio “verde e robotica”, Università di Firenze, 20 ottobre 2017 (organizzazione dell’evento).

Living with Machines,
giornata di studio realizzata dal Center for Generative Communication,
Università di Firenze, 9 ottobre 2017 (organizzazione dell’evento).

Docenze

A.A.2017/2018
Tutor universitario presso la IUL, Italian University Line, all’interno del Corso di aggiornamento “Biblioprof II edizione” per l’insegnamento “Strumenti per comunicare la biblioteca”.

A.A.2016/2017
Lezione “Quale identità per l’audiovideo e le WebTV” nel corso Creative/Professional Writing. Strategie e tecniche di Digital Writing per il Web e i Social Media: esprimersi, lavorare, insegnare negli ambienti di comunicazione digitale, Center for Generative Communication, Università di Firenze.

Lezione “Nuove tecnologie di scrittura/lettura” nel corso Creative/Professional Writing. Strategie e tecniche di Digital Writing per il Web e i Social Media: esprimersi, lavorare, insegnare negli ambienti di comunicazione digitale, Center for Generative Communication, Università di Firenze.

Tutor universitario presso la IUL, Italian University Line, all’interno del Corso di aggiornamento “Biblioprof” per l’insegnamento “Tecniche di comunicazione e disseminazione”.

Tutor universitario presso la IUL, Italian University Line, all’interno del Master “Pedagogia 2.0” per l’insegnamento “Sociologia della organizzazione scolastica”.

Tutor universitario presso la IUL, Italian University Line, all’interno del Corso di aggiornamento “RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza” per l’insegnamento di “Nozioni di tecnica della comunicazione, con riguardo anche alle attività del RLS”.