Interpretare la quarta rivoluzione industriale: la geografia in dialogo con le altre discipline

Luca Toschi partecipa all’evento a Pisa per presentare la relazione tra il paradigma generativo e i processi di innovazione.

Martedì 12 novembre 2019 presso la Gipsoteca di Arte Antica si svolgerà il seminario Interpretare la quarta rivoluzione industriale: la geografia in dialogo con le altre discipline.

Il seminario, organizzato dall’Università di Pisa in la collaborazione dell’Associazione dei Geografi Italiani e della Società di Studi Geografici, 0ha l’obiettivo di riflettere sui processi di accelerazione che caratterizzano i nuovi paradigmi tecnologici e sulla resilienza dei sistemi economici, sociali e territoriali nel rispondere, adattarsi e intraprendere percorsi di cambiamento.

L’intento è quello di favorire lo scambio tra diverse discipline e prospettive di ricerca e mettere in evidenza il contributo delle Humanities e della Geografia alla comprensione dei processi di innovazione. 

In questo contesto, Luca Toschi terrà un intervento per presentare il paradigma della comunicazione generativa e come questo opera nell’ambito della progettazione delle nuove tecnologie e del loro impatto sociale.